Sign In

Sant’Eusanio Forconese

Sant’Eusanio Forconese

Categoria:

Product Description

Le origini di Sant’Eusanio Forconese sono molto antiche. Anticamente era chiamato Cinque Ville, per i cinque villaggi di cui era composto: Castellina, Castello, Monticchio, San Pietro e Carmiscione. L’attuale denominazione è da attribuire al martirio di Eusanio di Siponto, nel IV secolo.

Fu per lungo periodo fra i possedimenti dei Piccolomini, per poi passare ai Barberini che vi edificarono un bel palazzo nel XVII secolo. Non si conosce molto della storia antica di questo paese, prima dell’avvento del sacerdote Eusanio giunto dal Gargano per evangelizzare questo zona dell’attuale Abruzzo, dove ancora si adoravano Dei pagani.

In quel periodo regnava l’Imperatore Massimiano e il potere locale era esercitato dal prefetto Prisco di Aveia , sotto il quale vi furono atroci persecuzioni. Il centro è stato interessato da vari terremoti, dei quali i maggiori nel 1461, 1703, e infine il terremoto dell’Aquila del 2009. La Basilica soprattutto ha registrato danni sulla facciata superiore, con crollo parziale della parte attorno al rosone.

Comuni confinanti: FossaOcrePoggio PicenzeRocca di MezzoSan Demetrio ne’ VestiniVilla Sant’Angelo

Recensioni

There are no reviews yet.

Aggiungi recensione

Aggiungi recensione

Puoi essere il primo a commentare “Sant’Eusanio Forconese”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *