Sign In

Ortona dei Marsi

Ortona dei Marsi

Categoria:

Product Description

Nel territorio di Ortona, tra le frazioni di Cesoli e Rivoli era collocata l’antica città marsa di Milonia, databile al III secolo a.C. La città fu distrutta dai romani durante la Terza guerra sannitica. Qui ebbe origine la gens Poppedia, famiglia italica il cui esponente più importante fu Quinto Poppedio Silone, condottiero dei Marsi durante la Guerra sociale .

Sul territorio di Ortona dei Marsi passò la linea di confine delle unità amministrative dell’Abruzzo Citra, a cui il borgo appartenne tra il 1532 e il 1751 e dell’Abruzzo Ultra, a cui venne incluso fino al 1807 . Nel 1454 il Re di Napoli Alfonso d’Aragona donò i castelli di Ortona e Carrito alla famiglia Cantelmo .

Nel 1579 il feudo di Ortona fu preso in dote da Fabio degli Afflitti di Alfedena . Il 29 ottobre 1734 venne riconsacrata la collegiata di San Giovanni Battista dal vescovo dei Marsi, Mons. Giuseppe Barone .

Nel 1756 la comunità di Ortona inoltrò a Papa Benedetto XIV una supplica chiedendo di poter prelevare dalle catacombe di San Sebastiano a Roma le reliquie del santo protettore.

Comuni confinanti: Anversa degli AbruzziBisegnaCastelvecchio SubequoCoculloGioia dei MarsiPescinaVillalago

Recensioni

There are no reviews yet.

Aggiungi recensione

Aggiungi recensione

Puoi essere il primo a commentare “Ortona dei Marsi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *