Sign In

Cerreto Laziale

Cerreto Laziale

Categoria:

Product Description

Le prime notizie certe sono contenute in una fonte documentaria del 1005 d.C., vale a dire l’atto di donazione del monte CERRETUM da parte di papa Giovanni XVIII a beneficio dell’abbazia di Subiaco; c’è da dire, tuttavia, che il primo popolamento risale ad epoche ben più remote.

Sul finire del Quattrocento fu devastata da truppe napoletane, accorse in aiuto di Ferrara assediata dai veneziani, e nel secolo successivo dovette fronteggiare per giorni gli attacchi dei briganti al seguito di Marco Sciarra (1592). Tra il 1456 e il 1753 fu retta da abati commendatari, tra i quali figurarono rappresentanti delle potenti famiglie dei Borgia, dei Colonna, dei Borghese e dei Barberini. Passò poi alla Congregazione del Buon Governo, alla quale rimase fino all’unità d’Italia. Il toponimo, privo di specificazione fino al 1872, deriva dal fitonimo latino CERRUS, con l’aggiunta del suffisso collettivo -ETUM. Nella parte più alta dell’abitato sorge la rocca trapezoidale, edificata verso la fine del XIV secolo per volere dell’abate Tommaso da Celano e dominata da un imponente torrione. Tra gli edifici religiosi meritano una menzione particolare la cinquecentesca chiesa di San Sebastiano e quella di Santa Maria Assunta, eretta tra il XII e il XIII secolo e ampiamente rimaneggiata nel tempo, che custodisce alcuni dipinti e un interessante crocifisso ligneo.

Comuni confinanti: CicilianoGeranoPisonianoRocca CanteranoSambuciSaracinesco

Recensioni

There are no reviews yet.

Aggiungi recensione

Aggiungi recensione

Puoi essere il primo a commentare “Cerreto Laziale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *