Sign In

Bellegra

Bellegra

Categoria:

Product Description

Abitata e fortificata con mura poligonali in epoca molto antica, è citata per la prima volta in un documento stilato nel 967 d.C. dall’imperatore Ottone I, che l’assegnava all’abbazia di Subiaco.

Subì in seguito varie distruzioni nel vano tentativo di sottrarsi al predominio sublacense, che ne segnò le vicende storiche fino alla nascita del regno d’Italia. Chiamata in passato Civitella, Monte Civitella e Civitella di Subiaco, prese nel 1872 la denominazione di Civitella San Sisto; l’attuale toponimo, assunto nel 1880, è dovuto all’infondata convinzione che un antico insediamento così chiamato sorgesse in questo sito. Tra le vestigia del passato risaltano tracce di mura perimetrali di epoche diverse, comprese tra il VII secolo a.C. e l’età medievale, nonché la cosiddetta Ara del dio Sole, che funge attualmente da monumento ai caduti. Il centro storico dell’abitato è impreziosito da piazza Santa Lucia, di architettura spagnoleggiante, su cui prospetta la piccola chiesa omonima. Altri importanti edifici sacri sono la seicentesca chiesa di Santa Maria e San Nicola e quelle di San Sisto e di monte Calvario –quest’ultima si erge su un’altura che domina il convento di San Francesco, costruito probabilmente in occasione della visita del Santo a Subiaco e notevolmente ampliato dall’Ottocento in poi.

Comuni confinanti: AffileGeranoOlevano RomanoPisonianoRocca Santo StefanoRoiateSan Vito Romano

Recensioni

There are no reviews yet.

Aggiungi recensione

Aggiungi recensione

Puoi essere il primo a commentare “Bellegra”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *